Cedro di Calabria e latte di bufala campana, gemellaggio tra produzioni di eccellenza per una nuova frontiera della pasticceria

Gemellaggio tra cedro di Calabria e latte di bufala campana per valorizzare la pasticceria identitaria con le produzioni di eccellenze del mezzogiorno, grazie anche alla capacità di trasformazione dei nostri maestri pasticcieri e distillati che possono rappresentare un volano di sviluppo economico, sociale e culturale del territorio del mezzogiorno.

Queste, in sintesi, le prospettive emerse nell’ incontro tenutosi presso la Pasticceria ARONNE di Marcellina-Santa Maria del Cedro  Cosenza, tra il Maestro Pasticciere Luigi Barone e il Portavoce della Consulta Nazionale per l’Agricoltura e Turismo, Dipartimento Agroalimentare Ambiente Acqua Ristorazione Risorsa Mare Servizi mns, Rosario Lopa.

L’incontro si è concluso con il simbolico gemellaggio attraverso la degustazione della Torta di Cedro del Pasticciere Barone e il distillato di Latte di Bufala, Guappa di Petrone Mondragone, anche per festeggiare il Riconoscimento Speciale per meriti Professionali Gran Premio Internazionale di Venezia e Nomination 2019 a Rosario Lopa.  

Commenti Facebook