Iraq: 32 morti, 110 feriti in un duplice attentato suicida a Baghdad

—————————————————————————————————————

Un attentato suicida condotto da due kamikaze ha scosso giovedì un affollato mercato commerciale a Baghdad, uccidendo almeno 32 persone.


Dalle prima informazioni sembra che i due attentatori suicidi si sarebbero fatti esplodere mentre erano inseguiti dalle forze di sicurezza nell’area vicino alla piazza al-Tayaran di Baghdad, provocando anche 110 feriti.

Nessun gruppo ha finora rivendicato la responsabilità degli attentati nella capitale irachena.

Secondo testimoni oculari, le forze di sicurezza hanno intensificato la loro presenza e sono state adottate misure rigorose in prossimità della Green Zone, fortemente fortificata, nel centro di Baghdad, per mettere in sicurezza la sede delle missioni diplomatiche straniere.

Il presidente iracheno Barham Salih ha detto che”gruppi oscuri” mirano a colpire i risultati nazionali e la pace e il futuro del popolo iracheno con questi attacchi.

“Siamo fermamente contrari a questi tentativi di destabilizzare il nostro paese”, ha aggiunto Salih.

Tags Articolo

Commenti Facebook