L’AC Morrone di Cosenza promossa in Eccellenza, i complimenti del Sindaco

L’Associazione Sportiva dilettantistica AC Morrone di Cosenza vince 2-0 a Lamezia Terme contro la Vigor e conquista la promozione in Eccellenza. A segno Ferraro e Bacilieri nel primo tempo, dopo il 90′ festa grande.

E’ la quarta promozione consecutiva, quarto primo posto di fila. La Morrone ribadisce,pertanto, quanto aveva già espresso il campo una settimana fa e manda in archivio definitivamente il discorso promozione. Il prossimo anno sarà Eccellenza, perché in casa della Vigor Lamezia i granata hanno chiuso la pratica nel primo tempo con un uno-due micidiale firmato da Ferraro e Bacilieri. Il campionato si chiude con un inaspettato epilogo: da -10 a +4 sul Sambiase in appena un mese e mezzo.

Al termine della partita la festa è esplosa sul rettangolo verde del D’Ippolito e proseguita negli spogliatoi.

Il sindaco Mario Occhiuto ci ha tenuto subito a complimentarsi con tutto il team della società calcistica del capoluogo bruzio: “Solo una grande prova di tenacia – ha affermato il Sindaco- unita alla determinazione di voler raggiungere un obiettivo comune può portare a una grande vittoria come quella ottenuta dall’AC Morrone, nome evocativo della storia sportiva locale”.

“In quattro anni – ha aggiunto Occhiuto – la squadra della Morrone ha ottenuto ben quattro salti di categoria consecutivi dimostrando che nel calcio esistono ancora realtà basate su una progettualità costruttiva. Giungano alla dirigenza, ai calciatori e all’intero staff tecnico, capaci di trasmettere entusiasmo e passione per quella che è la seconda squadra di calcio della nostra città, i più sentiti auguri per questo importante traguardo”.


Commenti Facebook