Nuovo corso di perfezionamento su “Diritto del minore: dalla prevenzione alla tutela” organizzato dal Consorzio Humanitas e dalla LUMSA

Diritto del minore: dalla prevenzione alla tutela” è il titolo dell’interessante corso di perfezionamento organizzato dal Consorzio universitario Humanitas e dalla Università LUMSA di Roma per l’anno accademico 2020/20121. Il corso avrà la durata di 12 mesi, da gennaio a dicembre 2021 e sarà svolto da un qualificato corpo docente formato da professionisti ed esperti del settore.

Il corso è finalizzato alla preparazione di specifiche attività professionali nel campo della disciplina relativa ai minori in un’ottica preventiva, alla luce delle profonde trasformazioni sociali e giuridiche che stanno caratterizzando la storia e l’evoluzione di questo settore.

Destinatari del corso sono principalmente i Laureati in Giurisprudenza, Psicologia, Medicina e Sociologia, nonché tutti i Professionisti e gli Operatori dei Settori Giustizia (Avvocati e Consulenti Tecnici) e del Servizio Sociale, Educatori professionali. Docenti laureati nelle discipline previste dai requisiti di ammissione.

Tutto il percorso di studio si svolge online, ad eccezione della tesi discussa in sede del Consorzio. E’ previsto uno stage/tirocinio professionalizzante. • Lezioni: 150 ore • Project Work: 150 ore • Stage: 100 ore • Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, etc.): 150 ore • Coaching on-line: 50 ore • Verifiche intermedie/tesi/esame finale: 50 ore.

La frequenza del Corso e il superamento delle verifiche intermedie e dell’esame finale danno titolo ad ottenere l’attestato di perfezionamento ai sensi dalla Legge 19 novembre 1990 n. 341 “Riforma degli ordinamenti didattici Universitari”/G.U.S. del 23 novembre 1990 n. 274 Art. 6 [e successive eventuali modifiche ed integrazioni] in Diritto del minore: dalla prevenzione alla tutela. Il Corso attribuisce 25 CFU.

I professionisti che seguiranno il corso saranno in grado di operare nell’ambito della devianza minorile e della giustizia riparativa. Saranno inoltre formati nella comprensione delle dinamiche familiari con particolare riferimento alla tutela dei minori in condizione di vulnerabilità, all’abuso e maltrattamento ai danni del minore e ai minori adottati. Il corso permette, inoltre, di approfondire l’analisi e lo studio dell’internazionalizzazione delle problematiche minorili e l’applicazione delle specifiche norme del diritto internazionale minorile (sottrazione internazionale di minori, adozioni internazionali), nonché la tutela dei minori stranieri non accompagnati in un’ottica etnopsichiatrica, e ai minori stranieri di seconda generazione. Potranno esercitare la propria attività nei seguenti ambiti: Attività libero professionale in ambito clinico – peritale come Consulente tecnico di ufficio (CTU) del Pubblico Ministero o perito del giudice in ambito Civile e Penale, e come Consulente tecnico di parte (CTP) degli Avvocati (Art. 327 bis c.p.p.) • Assistenti Sociali ed Educatori impegnati presso i Servizi specialistici nella tutela dei minori • Mediatori Familiari che desiderano ampliare la loro formazione • Coordinatore genitoriale; • Giudice Onorario presso il Tribunale dei Minorenni (Art. 4 legge N° 1441 del 27.12.1956 e successive modifiche) • Giudice Onorario presso la Corte di Appello del Tribunale dei Minorenni (Art. 4 legge N° 1441 del 27.12.1956 e successive modifiche) • Perito presso il Tribunale dei Minorenni (Art 221, Art 225 e 232 c.p.c.

L’iscrizione al corso è possibile fino a dieci giorni prima della data di inizio e comunque nei limiti dei posti disponibili.

Di seguito il link al sito del Consorzio Universitario Humanitas:

https://www.consorziohumanitas.com/19513/diritto-del-minore-dalla-prevenzione-alla-tutela/

Per informazioni: 063224818 – segreteria@consorziohumanitas.com

Cliccando su “Scarica” si potrà visionare la Locandina del corso

Commenti Facebook