Serie A: risultati e classifica della 29ª giornata, Napoli asfalta la Roma

La 29ª giornata di campionato conferma che, archiviato ormai da tempo il discorso scudetto e secondo posto a favore di Juventus e Napoli, le uniche emozioni possono arrivare dalla lotta per accaparrarsi gli altri posti Champions ed Europa League.

Giornata nera per le milanesi

Il Milan nell’anticipo con la Sampdoria e l’Inter nel posticipo domenicale con la Lazio perdono per 1-0 e consentono alle vittoriose Atalanta e Lazio di avvicinarsi alla zona Champions, riaprendo un discorso che sembrava chiuso. Le inseguitrici, a differenza della coppia milanese, mostrano, in questo periodo, una condizione fisica ed un’organizzazione di gioco superiore e, se Gattuso e Spalletti non troveranno una soluzione veloce ai loro problemi, sarà dura difendere le attuali posizioni.

Napoli passeggia a Roma

La Roma si fa asfaltare sul proprio campo da un Napoli che, nonostante le assenze importanti, si dimostra nettamente superiore. Per la truppa di Ranieri è tempo di addio ai sogni di gloria, per la società di fare una severa autocritica e di ricostruire una squadra nata male e modificata in peggio.

Bologna spera, Frosinone si allontana dalla serie A

Nelle retrovie ottime vittorie e boccata di ossigeno per Udinese, Spal e Bologna. Si ferma l’Empoli (ma con la Juve era in preventivo), si mette male per il Frosinone che vede la salvezza sempre più lontana. Per il Chievo l’addio è ormai una certezza.

Risultati delle 29ª giornata:

Chievo Verona-Cagliari 0-3
Udinese-Genoa 2-0
Juventus-Empoli 1-0
Sampdoria-Milan 1-0
Parma-Atalanta 1-3
Fiorentina-Torino 1-1
Frosinone-Spal 0-1
Roma-Napoli 1-4
Bologna-Sassuolo 2-1
Inter-Lazio 0-1

Classifica serie A:

1) Juventus 78
2) Napoli 63
3) Inter 53
4) Milan 51
5) Lazio 48*

6) Atalanta 48
7) Roma 47

8) Sampdoria 45
9) Torino 45
10) Fiorentina 38
11)
 Parma 33
12) Genoa 33
13) Cagliari 33
14) Sassuolo 32
15) Spal 29
16) Udinese 28*
17) Bologna 27
18) Empoli 25
19) Frosinone 17
20) Chievo Verona 11 **

* Una partita in meno
** 3 punti di penalizzazione

Commenti Facebook