Terremoto nelle Marche: due scosse nel maceratese nel pomeriggio

Due scosse di terremoto sono state rilevate nel pomeriggio di oggi 27 agosto 2020 nel maceratese, entroterra delle Marche.

L’epicentro delle scosse riguarda la zona tra Fiastra e Sarnano.

Secondo i dati comunicati dall’INGV sono state rilevate due scosse di moderata entità, una alle 17.09 e l’altra alle 19.15: la prima ha raggiunto la magnitudo richter 3.2, mentre la seconda la magnitudo 3.4.

La seconda, più intensa della precedente, è stata maggiormente avvertita. Ipocentro di entrambe le scosse localizzato a circa 24 km di profondità, mentre l’epicentro è stato individuato a nord dei Monti Sibillini, nella zona di Sarnano (MC).


Le due scosse sono state avvertite moderatamente in un raggio di oltre 30 km, sin verso Macerata e Ascoli Piceno.
Non sono stati rilevati danni a cose o persone.

Tags Articolo

Commenti Facebook