Baghdag: attacco con tre razzi sulla Green Zone

Attacco con tre razzi Katiuscia a Baghdag in Iraq, che sono caduti sulla Green Zone, la zona ultraprotetta, dove hanno sede diverse ambasciate tra cui quella americana.

Lo hanno reso noto fonti della sicurezza. L’attacco è avvenuto dopo circa 24 ore che Teheran aveva lanciato missili nelle basi irachene che ospitano forze di coalizione americane, in risposta all’uccisione da parte degli Stati Uniti di Qasem Soleimani. Secondo le prime informazioni, non ci sono feriti.

Intanto, secondo quanto comunicato dallo speaker della Camera statunitense, Nancy Peolosi, la Camerà dovrebbe votare domani una risoluzione per obbligare il Presidente Trump a chiedere l’autorizzazione del Congresso prima di decidere ogni azione di guerra contro l’Iran.

Foto: ANSA

Tags Articolo

Commenti Facebook