Bari: giornata internazionale contro la violenza sulle donne, gli appuntamenti di domani

—————————————————————————————————-

Domani, mercoledì 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’amministrazione comunale promuove un programma di iniziative per ricordare le vittime di femminicidio e sensibilizzare l’opinione pubblica su questo fenomeno drammatico, in crescita costante, aggravato dalle restrizioni legate all’emergenza sanitaria.

Di seguito il programma degli appuntamenti:

·        ore 10:00

scoprimento targa in memoria di Anna Costanzo presso Teatro Petruzzelli: partecipano il sindaco Antonio Decaro, la prefetta Antonella Bellomo, il sovrintendente della Fondazione Petruzzelli Massimo Biscardi e i familiari di Anna Costanzo;

·        ore 11:00

deposizione corona di fiori nel giardino intitolato a Palmina Martinelli, in via M. Amoruso angolo viale Kennedy, Poggiofranco

partecipano l’assessora alle Culture Ines Pierucci e il presidente del Municipio II Gianlucio Smaldone

·        ore 12:00

deposizione corona di fiori in via Santa Scorese, a Palese Macchie,

partecipano l’assessora al Wefare Francesca Bottalico e il presidente del Municipio V Vincenzo Brandi

·        ore 12:30

scoprimento targa nel giardino intitolato Chiara Brandonisio e Vittime del femminicidio a Ceglie del Campo

partecipano l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone e la presidente del Municipio IV Grazia Albergo.

Sempre nella giornata di domani, in collaborazione con la CGIL Bari, alle ore 10, saranno dipinte di rosso le due panchine davanti all’ingresso della ripartizione Servizi alla persona in piazza Chiurlia, a Bari vecchia, alla presenza dell’assessora Francesca Bottalico e della segretaria CGIL Bari Gigia Bucci.

Nei giorni scorsi, invece, sono stati dipinti di rosso gli armadietti semaforici in via Santa Scorese, in via di Venere (nei pressi del giardino intitolato alle Vittime di femminicidio) e la seduta presente nel giardino Palmina Martinelli.

La scelta del rosso simboleggia il sangue versato dalle vittime: per questo anche i fiori utilizzati per le corone saranno rossi.

Commenti Facebook